SANREMO: CARAMELLE NON NE VOGLIO PIÙ

Non esiste Sanremo senza polemiche, e il Festival 2019 non fa eccezione.

Mi annoiano le diatribe sul presunto conflitto di interessi di Baglioni: sono molto più stimolanti e interessanti quelle sulle canzoni escluse dalla competizione. 
Perché, per un profano come me, prima dei soldi e degli ascolti viene la musica

Caramelle di Pierdavide Carone e Dear Jack è l’estromissione che ha fatto più discutere.

Le esclusioni dal Festival di Sanremo non sono mai casuali, per ovvi motivi, ma stavolta lo schiaffo in faccia è bello grosso: Baglioni e la giuria hanno detto NO a una canzone sulla pedofilia.

E hanno fatto bene.

Ascoltandola sembra che le – giuste – tematiche vengano in aiuto della canzone e non che la canzone affronti e denunci le tematiche stesse.
Attenzione, non sto parlando di retorica e speculazione, anche se forse ci sarebbe qualcosa da dire. 

Il punto è che il testo è qualcosa di troppo generico e approssimato: un bambino e una ragazza adolescente vedono, pensano e subiscono queste violenze in maniera diversa. Molto più complessa, peggiore.

Non ci si può illudere di parlare di pedofilia soltanto nominandola o raccontandola superficialmente e grossolanamente.
Neanche se è quello che vuole una parte di pubblico, quello generalista.

Pierdavide Carone e Dear Jack (fonte pagina Facebook di P. Carone)

Non credo nella teoria del va tutto bene, purché se ne parli. Perché si rischia di fare dei danni, se non si dicono cose sensate, reali, concrete e complete. 

Questo pezzo sembra costruito per arrivare al pubblico come un pugno allo stomaco, e senza dubbio ci riesce, ma di fatto non scava a fondo, non dà risposte, non pone domande. 

Insomma, non aggiunge nulla a un argomento così importante. Anzi, la sensazione è che gli tolga molto, troppo.

Comunque questa canzone ha già avuto e avrà ancora successo. Perché musicalmente fora, pur essendo semplice. È cucita su misura per Sanremo, d’altronde.

Quindi non ha bisogno di un Festival dove forse avrebbe anche spaccato, portando ancora una volta il mediocre al trionfo.


LINK INTERESSANTI:

NOTE DI COLORE: NON MI AVETE FATTO NIENTE

QUANDO VINCE L’ARBITRO?

PERCHÉ NON GLI HA ANCORA RISPOSTO NESSUNO?

I TRE DELL’AVE MARIA

LA DEMOCRAZIA IN RETE NON ESISTE (E NON PUÒ ESISTERE)

NOTE DI COLORE: TORNA A CASA

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 6 Febbraio 2019

    […] SANREMO: CARAMELLE NON NE VOGLIO PIÙ […]

  2. 11 Febbraio 2019

    […] SANREMO: CARAMELLE NON NE VOGLIO PIÙ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *