Archivio Mensile: agosto 2017

LO AVETE UCCISO TUTTI, VERGOGNATEVI

Niccolò Ciatti è morto, ma le centinaia di artefici del suo omicidio sono in completa libertà e non rischiano nulla, o quasi. Solo uno è in cella, Rassul Bissultanov, e rischia 20 anni per omicidio intenzionale.